ROVIGO


Rovigo

Una città che forse crede poco in se stessa, ma che può regalarvi piccole emozioni.

Museo dei grandi fiumi

Da scoprire il Museo dei Grandi Fiumi dove si parte alla scoperta delle civiltà passate e di come abbiano scelto queste terre per stanziarsi, si prosegue poi visitando il Tempio La Rotonda, le Torri del Castello medievale, la piazza Vittorio Emanuele II e la piazza Giuseppe Garibaldi, il Duomo, le diverse porte d’accesso alla città, Palazzo Roverella con la Pinacoteca, tutto raggiungibile rigorosamente a piedi.


Comodo il collegamento con la stazione ferroviaria, treni diretti da Roma, Firenze, Bologna, Padova e Venezia.

Panna cotta creme caramel



Per una sosta gastronomica consiglio “Osteria ai trani”sotto i portici per un viaggio tra i piatti tipici e non, mentre per dormire l’Hotel Europa, poco fuori dalla città con ristorante annesso.

Potrebbe piacerti anche: