PISTOIA

Visitata già due volte quest'anno raccoglie lo scettro da Mantova ed è Capitale della Cultura 2017, facilmente raggiungibile con un treno da Firenze si visita a piedi alla scoperta degli angolo più nascosti.

Una meraviglia l'Ospedale del Ceppo (attivo per ben 8 secoli) dal quale si parte per una visita alla scoperta della città sotterranea, prima però una sosta presso l’Anfiteatro Anatomico più piccolo del mondo.

Una volta fuori si torna verso il centro città per ammirare il Duomo con il Battistero, il Palazzo Comunale (Museo Civico - Centro di Documentazione G. Michelucci) ed il Palazzo Rospigliosi della Ripa del Sale dove all'interno ospita diversi musei come Museo C. Rospigliosi - Museo Diocesano - Museo Tattile - Museo del Ricamo.

Proseguendo ci si imbatte nella piazza del Mercato, un insieme di colori e sapori ed è proprio lì che è possibile fare una sosta, due le nostre proposte:

1. BonodiNulla ci ha incuriosito il menù ed il locale che appare molto curato e sfizioso;


2. La Bottega dell'arte ci ha ispirato il menù ed i tavoli all'aperto.

Per le recensioni ai locali vi rimando alla mia pagina di Tripadvisor, facilmente raggiungibile dal tasto in alto nella home del sito

Potrebbe piacerti anche: