FOLIGNO


La città di Foligno si può raggiungere anche con il treno, la stazione si trova a pochi passi dal centro, percorrendo un viale alberato si arriva a Porta Romana dove si trova il punto informazioni per ritirare una mappa.

Da quel momento si inizia a passeggiare, se si visita tra la fine di Agosto e Settembre le vie sono addobbate con le bandiere delle contrade pronte a sfidarsi nella famosa "Giostra della Quintana." che si svolge presso il parco dei Canapè.



Il Palazzo Trinci si trova in centro città, nella piazza principale di Foligno che ospita il Duomo e il Comune, da visitare sicuramente per le sue innumerevoli sale, molte delle quali affrescate da lasciare a bocca aperta, come la Cappella, all'interno ospita la parte archeologica e la pinacoteca della città.





La Calamita Cosmica, si trova all'estremità della città raggiungibile con una passeggiata, appena si entra nella Chiesa non ci si aspetta di vederla così enorme e mastodontica, i piedi sono d'effetto, dopo averla osservata alla tua altezza è possibile salire per ammirarla dall'alto.


Consiglio il biglietto comulativo di 8 euro per entrambi i luoghi.


Molte le chiese presenti, il Duomo è chiuso a causa dei danni provocati dal sisma degli anni passati, alcuni luoghi come il Museo delle Stampa e l'Oratorio della Nunziatella causa Covid richiedono prenotazione almeno 2 giorni prima. INFO TURISMO





Nei dintorni si trova Rasiglia un piccolo borgho famoso per le sue acque che lo attraversano.











Per mangiare:





- Norcineria Massatani 1913 accanto al Duomo consiglio il tagliere e la Rocciata dolce.







- Ristorante il Cavaliere su via XX settembre,

consiglio gli gnocchi al sagrantino e la crema del cavaliere.







Per dormire:


- Hotel Villa dei Platani a pochi passi dalla stazione e dal centro.

Potrebbe piacerti anche: